Padre Pio triste: “Oggi le mamme non contano più!”

Il Santo di Pietrelcina sapeva bene che le madri sono le prime educatrici alle virtù cristiane e si batté affinché la mentalità moderna non prevalesse nelle famiglie cattoliche.

Continua a leggere “Padre Pio triste: “Oggi le mamme non contano più!””

P. Pio: Niente vada perduto di Don Dolindo

Cosa pensare degli scritti di don Dolindo Ruotolo? Una sua figlia spirituale lo chiede a Padre Pio. La risposta le giunge via posta, con una lettera datata 13 marzo 1967 e firmata “padre Pellegrino Funicelli”, il frate assistente all’epoca dei fatti più vicino al Santo. Scopriamo cosa vi è scritto.

Continua a leggere “P. Pio: Niente vada perduto di Don Dolindo”

A Casa Sollievo, la condotta limpida del Santo

Padre Pio, se rispettava i diritti, pretendeva anche l’impegno di compiere il dovere da parte di tutti gli impiegati di Casa Sollievo. Diversamente egli non sarebbe rimasto nella perfetta giustizia: non avrebbe infatti curato gli interessi di un’opera sorta per aiutare i sofferenti.

Continua a leggere “A Casa Sollievo, la condotta limpida del Santo”

Padre Pio e i dipendenti della Casa Sollievo della Sofferenza

Chi ha frequentato l’ambiente di Casa Sollievo della Sofferenza assicura che P. Pio è stato esemplare nel fare rispettare i diritti di quelli che lavoravano nella sua opera.

Continua a leggere “Padre Pio e i dipendenti della Casa Sollievo della Sofferenza”

I miracoli dell’umorismo

Nonostante le grandi sofferenze, Padre Pio aveva tanta gioia nel cuore e ne faceva partecipi anche i suoi confratelli e i suoi figli spirituali.

Continua a leggere “I miracoli dell’umorismo”