Giacinta di Fatima e Padre Pio: le somiglianze ci sono

I santi sono uniti nell’amore e nel dolore.

Continua a leggere “Giacinta di Fatima e Padre Pio: le somiglianze ci sono”

La devozione di P. Pio per S. Giuseppe

Ai suoi figli spirituali Padre Pio raccomandava: «Quando recitate il Rosario, dopo il Gloria, dite: “San Giuseppe, prega per noi”».

Continua a leggere “La devozione di P. Pio per S. Giuseppe”

Uomo di dolore

Ad imitazione di Cristo, Padre Pio è stato “uomo dei dolori… che ben conosce il patire”.

Continua a leggere “Uomo di dolore”

Padre Pio e P. Eusebio: un abbraccio senza fine

Padre Eusebio Notte da Castelpetroso è il frate cappuccino che ha fatto da assistente a padre Pio per ben cinque anni, dal 1960 al 1965, donando al Santo il suo sostegno fisico e morale e la sua sincera e vivace amicizia in uno dei periodi più sofferti della sua vita.

Continua a leggere “Padre Pio e P. Eusebio: un abbraccio senza fine”

Padre Pio ci porta dentro il mistero di Gesù Bambino

Per il santo di Pietrelcina il Natale era la festa più bella di tutto l’anno liturgico. Attraverso i suoi scritti e le testimonianze di chi ha vissuto insieme a lui, scopriamo il perché di questa ineffabile predilezione, che lo portava a vivere la Notte Santa tutto preso in un’estasi d’amore. A partire dalla novena d’Avvento, che infiammava il suo spirito, sino alla processione col Bambinello, accarezzato dalle sue mani piagate, anche noi con san Pio ci prepariamo alla venuta del Salvatore.

Continua a leggere “Padre Pio ci porta dentro il mistero di Gesù Bambino”

Il card. Wojtyla a San Giovanni Rotondo nel 1974

Nell’ottobre del 1974 il cardinale Karol Wojtyla, arcivescovo metropolita di Cracovia, è in Italia per partecipare alla III Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi. A fine ottobre decide di tornare a San Giovanni Rotondo per trascorrere il ventottesimo anniversario della sua ordinazione sacerdotale nel paese di Padre Pio.

Continua a leggere “Il card. Wojtyla a San Giovanni Rotondo nel 1974”

Padre Pio tra san Francesco e la Madonna

Nel confessionale Padre Pio era assistito da due illustri personaggi: la Beata Vergine Maria e il serafico padre San Francesco.

Continua a leggere “Padre Pio tra san Francesco e la Madonna”

L’altra suor Jacopa che assistette alla morte di Padre Pio

Il primo caso di bilocazione nella vita di Padre Pio si verificò alla nascita di una sua futura figlia spirituale, la marchesa Giovanna Rizzani Boschi. Quando anni dopo la Marchesa divenne terziaria francescana, Padre Pio volle che prendesse il nome di suor Jacopa, colei che assistette alla morte di San Francesco d’Assisi. Infatti anche Giovanna assistette miracolosamente, dalla sua stanza, alla morte di Padre Pio. Così come il Padre fu presente alla nascita della figlia, così la figlia fu presente alla morte del Padre.

Continua a leggere “L’altra suor Jacopa che assistette alla morte di Padre Pio”

Padre Pio, Fatima e il mistero della sofferenza vicaria

«Maria è l’unica sorgente che ha fatto sgorgare padre Pio e Fatima – si legge in Padre Pio nella sua interiorità, scritto da don Negrisolo, don Castello e Padre Manelli –. Due momenti di un’unica azione soprannaturale gestita da Maria, che ha il fine di stabilire il Trionfo del suo Cuore Immacolato, perché si realizzi il Regno di Cristo. È il fine per cui lavorò padre Pio, gloria vivente di Maria, in riparazione degli eventi futuri». Si potrebbe dire, in modo programmatico e aforistico, come fa Socci nel suo Il segreto di padre Pio, che «Fatima e padre Pio insieme sono la grande risposta del cielo all’origine del secolo del male».

Continua a leggere “Padre Pio, Fatima e il mistero della sofferenza vicaria”