L’esperto sulla bilocazione

di Padre Costantino Capobianco, “Detti e aneddoti di Padre Pio”, pp. 64-67

Eravamo agli ultimi mesi del 1944 o 1945.

Sulla vecchia panca, presso la finestra accanto al n. 1, erano seduti il Provinciale, Padre Paolino da Casacalenda e l’ex Provinciale Padre Agostino da San Marco in Lamis. In piedi: Padre Pio, il Rev. Padre Bernardo da Pietrelcina ed io.

Non ricordo come Padre Paolino uscì a parlare della bilocazione di sant’Antonio che, mentre predicava a Padova, si trovò a Lisbona, dove liberò il Padre dalla condanna già decretata. Padre Paolino, insistendo sul fatto, diceva: «Ma quanto vorrei sapere come avviene la bilocazione, e se il Santo sa quello che vuole, dove va e come ci va».

Ed ecco Padre Pio, che fino a quel punto sembrava assente, intervenire come soltanto lui poteva:

«Sa quello che vuole, sa dove va, ma non sa se va soltanto in anima o in anima e corpo».

Ci guardammo stupefatti, senza proferir parola. Aveva parlato l’esperto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...